Spostamenti Agenti di Commercio dal 04 Maggio 2020
Aggiornamento 05/05/2020

Il decreto del Presidente del Consiglio (il DPCM 26 aprile 2020) ha la finalità di disciplinare le modalità comportamentali nonché i diritti e i doveri di ogni cittadino e delle imprese nella c.d. fase 2 della fase epidemiologica.
In sintesi il decreto, composto da 10 articoli e da ben 10 voluminosi allegati, disciplina cosa si deve e cosa si può fare sia per ciò che riguarda la libertà di spostamento dei singoli, sia per ciò che riguarda le attività lavorative


  • Cercasi Agenti e Venditori nel settore sanificazione superfici ed aria
  • Cercasi Agenti settore Energetico in Emilia Romagna
  • Ricerca Agenti nei settori Forniture Ufficio e Informatica
  • Ricerca Agenti e Venditori settore  PET (Shop - Food - Care)
  • Ricerca Agenti di commercio nei settori Alimentare Bar Ristoranti Horeca
  • Ricerca agenti Plurimandatari nel canale Termoidraulico, Ferramenta, Edile.
  • Ricerca Agenti di commercio nei settori Alimentare Bar Ristoranti Horeca
  • Ricerca Agenti di commercio nei settori Alimentare Bar Ristoranti Horeca
  • Ricerca Agenti nel settore Estetico
  • Ricerca Agenti nel settore della Comunicazione digitale, marketing, grafica, sviluppo web
  • Ricerca Venditori settore PET (Shop - Food - Care)
  • Ricerca Agenti plurimandatari nei settori pelletteria e calzature
  • Cercasi Agenti nel settore dell
  • Ricerca Agenti di Commercio, Venditori, Rappresentanti
  • Ricerca Agenti in Toscana nel settore Trattamento Acque
  • Ricerca Agenti nei settori elettrico, elettronico, ferramenta, brico
  • Ricerca Agenti di Commercio, Venditori, Rappresentanti

Ultimi Annunci delle Aziende su TrovoAgente.it


Il decreto evidenzia importanti regole comportamentali e suggerimenti atti a tutelare la salute del singolo e pubblica durante la crisi da COVID-19, regole che riguardano anche le modalità comportamentali da tenere in caso di stato influenzale, di utilizzo dei mezzi pubblici.

Agente di Commercio

Sono principalmente due gli aspetti che riguardano l’attività degli agenti::

  • L’art. 1 del decreto consente gli spostamenti sia nella propria Regione di appartenenza sia tra Regioni per “comprovate esigenze lavorative
  • L’allegato 3 riporta i c.d. codici ateco delle aziende che, nel rispetto di quanto indicato nel decreto, possono svolgere attività di impresa a far data dal 4 maggio e fino al 17 maggio (data di cessazione degli effetti del DPCM): salvo specificità, il codice ateco dell’agente di commercio è un sottogruppo del codice ateco 46 che risulta essere uno dei codici “delle attività permesse” dal decreto.
    È consigliabile che l’agente rivolga un rapido quesito al proprio commercialista o consulente per farsi confermare il proprio codice ateco: se si ha il codice 46 (come macro famiglia) si rientra nelle attività autorizzate a riprendere l’attività
Inoltre il DPCM consente, a partire dal 4 maggio, ad una serie di categorie di aziende la possibilità di riprendere l’attività (in alcuni casi prima sospesa) ma nel rispetto di specifiche norme comportamentali di sicurezza.

Per maggiore chiarezza sula questione degli spostamenti per quello che riguarda gli agenti di commercio facciamo riferimento alle FAQ pubblicate sul sito del Governo, ove si cita testualmente:
Cosa significa “comprovate esigenze lavorative”? I lavoratori autonomi come faranno a dimostrare le “comprovate esigenze lavorative”? È sempre possibile uscire per andare al lavoro, anche se è consigliato lavorare a distanza, ove possibile, o prendere ferie o congedi. “Comprovate” significa che si deve essere in grado di dimostrare che si sta andando (o tornando) al lavoro, anche tramite l’autodichiarazione (…) o con ogni altro mezzo di prova, la cui non veridicità costituisce reato. In caso di controllo, si dovrà dichiarare la propria necessità lavorativa. Sarà cura poi delle Autorità verificare la veridicità della dichiarazione resa con l’adozione delle conseguenti sanzioni in caso di false dichiarazioni.

Per dimostrare le esigenze lavorative vi consigliamo di munirvi, oltre dell’autodichiarazione, anche di copia del mandato di agenzia oppure di una dichiarazione della ditta mandante attestante la zona di competenza e della visura camerale, da cui si evince il codice ateco.

SCARICA LA NUOVA AUTOCERTIFICAZIONE

SCARICA I CODICI ATECO DPCM 26 APRILE

SCARICA LE FAQ DI UNIONCAMERE




Annunci e offerte di lavoro per agenti e rappresentanti

Su TrovoAgente.it troverai tantissime offerte di lavoro in Italia o all'Estero per agenti di commercio e venditori. Puoi liberamente consultare migliaia di annunci di lavoro, inoltre con una semplice registrazione gratuita potrai ricevere sempre tutte le nuove offerte di lavoro direttamente nella tua casella di posta elettronica.

oppure consulta direttamente gli ultimi annunci

Area Azienda




Inserisci Annuncio

Come funziona

Quanto Costa

Pagamento

Pagamento (Ris.)

Pannello Azienda

Contattaci

I nostri Partner


Jobsora Trova un lavoro oggi! Jooble Lavoro in Italia Agenti di Commercio Agenti di Commercio Agenti di Commercio Formazione Agenti di Commercio Agenti di Commercio

Siamo sui Social


Facebook
Twitter
Linkedin