Archivi categoria: L’Avvocato Risponde

L’Avv. Maria Rosaria Pace ha maturato esperienza nel settore dei contratti di agenzia commerciale e di figure affini e presta la sua consulenza legale mirata al mondo degli agenti di commercio, su tutto il territorio nazionale, analizzando le varie casistiche e problematiche derivanti dai rapporti di agenzia grazie al costante aggiornamento delle norme vigenti in materia, in ossequio alla normativa c.c. ex artt. 1742 e seg., agli Accordi Economici Collettivi nonché in riferimento alla normativa comunitaria.
In particolare, l’attività dell’Avv. Pace si concreta nel favorire una piena comprensione da parte dell’agente dei propri diritti fornendo giusti strumenti giuridici per la loro tutela.

Indennità di fine rapporto

di | 24 luglio 2019

Questione da sempre spinosa e’ rappresentata dai dubbi circa l’applicazione delle indennità spettanti all’ agente/rappresentante all’atto della cessazione del rapporto di agenzia. Il più  importante intervento in materia e’  avvenuto ad opera della Corte di Giustizia Europea con Sentenza 23/03/2006, n. causa C-465/04 ove viene affermato che l’indennità di cessazione del rapporto che risulta dall’applicazione… Leggi tutto »

La tutela degli agenti di commercio

di | 10 luglio 2019

Importantissima riunione  presso Confesercenti Napoli con gli esponenti nazionali di FIARC ,FEDERAGENTI ANASF ,tutti uniti a tutela degli agenti di commercio. I temi delicati trattati hanno come unico obiettivo quello di assistere e fornire le dovute garanzie a tutti i professionisti del settore che ogni giorno scendono “in campo “. Siamo solo all’inizio…. #atuteladegliagentidicommercio #fiarc… Leggi tutto »

Il diritto dell’agente alle provvigioni

di | 24 giugno 2019

Il contratto di agenzia, tradizionalmente considerato “contratto per la prestazione di servizi”, è stato recentemente  oggetto di interventi legislativi di derivazione comunitaria, che, modificando sensibilmente la disciplina dettata in materia dal codice civile (dall’art 1742 al 1753 c.c.), hanno ridisegnato rilevanti aspetti della figura contrattuale in esame. Il principale diritto dell’ agente rimane , ovviamente,… Leggi tutto »

Rapporti di agenzia

di | 7 giugno 2019

Premio Le FONTI AWARDS avvocato dell’anno 2019 boutique di eccellenza rapporti di agenzia. Grazie a chi mi ha dato fiducia .grazie a voi tutti. Questo riconoscimento rappresenta un ulteriore impulso al fine di garantirvi la migliore tutela giuridica !!!            

E’ necessario comunicare con tempestivita’ la motivazione nel recesso per giusta causa?

di | 10 maggio 2019

Commento Sentenza sez lavoro Cassazione Civile, n. 1754/2018 Nella sentenza della Cassazione n. 1754/2018, viene dibattuto il caso del recesso per giusta causa da parte di Casa Mandante in seguito ad una serie di comportamenti dell’agente protrattisi nel tempo, così descritti: “un atteggiamento di aperta polemica e contestazione nei confronti della società mandante tale da… Leggi tutto »

Risoluzione del contratto ad opera della mandante in caso di grave inadempimento dell’agente durante il periodo in cui svolge il periodo di preavviso

di | 30 gennaio 2019

Commento alla sentenza della Corte di Cassazione Civile – Sezione Lavoro, Sentenza 20 agosto 2018 n. 20821 A cura dell’Avvocato Maria Rosaria Pace Durante il rapporto d’agenzia vi sono diversi obblighi, sia in capo all’agente sia in capo alla Casa Mandante che devono essere adempiuti, come ad esempio a titolo esemplificativo l’obbligo di agire secondo… Leggi tutto »

Area Manager: Agente o dipendente?

di | 23 gennaio 2019

Sovente viene posta la domanda: l’Area Manager è un agente o un dipendente? Gli Accordi Economici Collettivi stabiliscono che “nel caso in cui sia affidato all’agente l’incarico continuativo di svolgere attività complementari e/o accessorie rispetto a quanto previsto dagli art 1742 e 1746 c.c.ivi comprese quelle di COORDINAMENTO di altri agenti….dovrà essere stabilito uno specifico… Leggi tutto »