Covid19 -virus di agenti e aziende

di | 23 aprile 2020

a cura dell’Avv Maria  Rosaria Pace Pubblico in seguito alle numerose segnalazioni pervenute da tutta Italia! A causa del covid19 molte Mandanti (non tutte sia chiaro -perché molte sono estremamente corrette)si sono viste costrette a rivedere i contratti stipulati con i propri agenti . Alcuni hanno subito variazioni contrattuali ,con riduzione delle percentuali provvigionali ,anche… Leggi tutto »

Misure a tutela degli agenti di commercio in seguito al Covid19

di | 15 marzo 2020

CORONAVIRUS: CONSIGLIERI ENASARCO SCRIVONO AL PRESIDENTE COSTA, “BASTA PROCRASTRINARE, URGENTI DECISIONI PER SOSTENERE GLI ISCRITTI” “Prossimo Cda discuta su congelamento adempimenti previdenziali, sospensione pagamento cartelle e anticipo Firr” “L’aggravarsi della situazione sanitaria e di conseguenza le ripercussioni sull’economia del nostro Paese evidenziano la necessità di deliberare al più presto interventi di sostegno alla categoria degli… Leggi tutto »

A tutela degli agenti di commercio

di | 30 gennaio 2020

Le indennità di fine rapporto ,in particolar modo il calcolo della meritocratica ,rappresentano l’argomento più delicato del rapporto d’agenzia . Nel manuale “a tutela degli agenti di commercio “edito da Edizioni Admaiora si approfondisce oggi il tema dell’ indennità meritocratica per gli agenti e informatori scientifici del farmaco col nuovo calcolo più favorevole ! Grazie… Leggi tutto »

Video Corsi: Perché utilizzarli nella Formazione

di | 21 gennaio 2020

L’eLearning richiede dal 40% al 60% di tempo in meno e consente di apprendere cinque volte di più. Ma non sostituirà la formazione tradizionale. Ecco gli strumenti, le piattaforme e i modelli della formazione del futuro. Secondo le ultime stime di mercato di Technavio, società di ricerca sulle tendenze del mercato tecnologico globale, tra le… Leggi tutto »

Qual è l’attività principale dell’Agente ?

di | 11 gennaio 2020

CORTE DI CASSAZIONE – Sentenza 02 agosto 2018, n. 20453 – Nel contratto di agenzia l’attività di promozione della conclusione di contratti per conto del preponente, che costituisce l’obbligazione tipica dell’agente, non può consistere in una mera attività di propaganda, da cui possa solo indirettamente derivare un incremento delle vendite, ma deve consistere nell’attività di convincimento… Leggi tutto »