Tutti i trucchi di WhatsApp

di | 23 marzo 2017

whatsapp
Grazie alle tecnologie esistenti nel secolo in cui viviamo, si ha la possibilità di entrare in contatto immediato con persone che possono persino trovarsi dall’altra parte del mondo.

Il tutto è reso possibile dai social network, che si sposano perfettamente con gli smartphone e altri strumenti tecnologici dotati di fotocamere e tastiere digitali, utilizzati quotidianamente anche dagli Agenti di Commercio.

Tra tutti i social network esistenti, uno in particolare viene utilizzato assiduamente per restare in contatto coi propri cari, ed è WhatsApp.

Nel 2016, è stato verificato che gli utenti mensilmente attivi su WhatsApp erano circa 1 miliardo, mentre ogni giorno venivano inviati 42 miliardi di messaggi; a distanza di un anno, è presumibile pensare che questi numeri siano decisamente cresciuti.

Ma qual è il punto forte dell’applicazione, l’elemento che ha reso WhatsApp un social network in grado di registrare quotidianamente tutti questi numeri da capogiro?

In molti concordano nel dire che la risposta a questa domanda è la semplicità di utilizzo: WhatsApp ha un’interfaccia immediata, funzioni semplici da attivare e una simbologia facilmente comprensibile.
Tuttavia, i programmatori si sono divertiti a inserire delle funzioni in WhatsApp che sono nascoste, dei piccoli trucchi che possono certamente rendere la chat molto più vivace ma che non sono conosciuti da tutti.

Di seguito sono riportate tutte le funzioni nascoste di WhatsApp.

Funzioni segrete

Una delle prime funzioni messe a disposizione da WhatsApp che non è molto conosciuta è l’interfaccia WhatsApp Web: collegandosi al sito internet web.WhatsApp.com è infatti possibile connettersi alle proprie chat e scrivere o inviare file e note audio direttamente dal computer; è sufficiente aprire il sito e scannerizzare il codice QR presente sullo schermo con il proprio smartphone, dopo aver cliccato sulla voce “WhatsApp Web/Desktop” presente nel menu “Impostazioni”. Non è necessario che il telefono e il pc siano collegati alla stessa linea, ma è indispensabile che lo smartphone disponga di una connessione internet per accedere a WhatsApp Web.

Attraverso l’utilizzo di particolari simboli, WhatsApp permette ai suoi utenti di scrivere frasi da evidenziare in grassetto, corsivo o barrato. Per le frasi in grassetto, è sufficiente anteporre e posporre un asterisco alla parola o alla frase che si vuole evidenziare in grassetto; per il corsivo è sufficiente utilizzare il trattino basso e infine, per il barrato, è necessario utilizzare il simbolo ~ prima e dopo la frase.

Molti altri trucchi, disponibili sia per Android che per iOS previo download di alcune applicazioni secondarie, permettono di utilizzare WhatsApp senza numero di telefono, inviare file pdf o Excel mediante chat e addirittura di inviare due immagini in una sola, una delle quali nascosta. Un modo innovativo e ben più divertente per utilizzare la chat proposta da WhatsApp.

La redazione di TrovoAgente.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *