Agenti di Commercio : Acconto IVA 2020 - versamento e casi di rinvio del termine

Aggiornamento 17/12/2020

Agente di Commercio

L’acconto IVA deve essere versato entro il 28 dicembre 2020 (essendo il 27 dicembre di domenica) solo se l’importo è uguale o superiore a € 103,29, con il mod. F24 utilizzando i seguenti codici tributi:

  • 6013 per i contribuenti mensili, periodo di riferimento 2020
  • 6035 per i contribuenti trimestrali, periodo di riferimento 2020
La somma dovuta non può essere rateizzata.
Si segnala che per i contribuenti trimestrali non occorre aggiungere gli interessi dell’1%.
Il versamento va effettuato con le modalità telematiche direttamente o tramite un intermediario abilitato.

Rinvio dei termini per l'anno 2020

Sono sospesi i termini in scadenza nel mese dicembre 2020, ivi compreso il versamento dell'acconto IVA (art. 2, D.L. n. 157/2020, il cd. decreto “Ristori quater”) per i seguenti contribuenti:
  • esercenti attività d'impresa, arte o professione, che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio dello Stato, con ricavi o compensi non superiori a 50 milioni di euro nel periodo d'imposta precedente a quello in corso alla data di entrata in vigore del citato D.L. n. 157/2020 e che hanno subito una diminuzione del fatturato o dei corrispettivi di almeno il 33% nel mese di novembre dell'anno 2020 rispetto allo stesso mese dell'anno precedente
  • esercenti attività d'impresa, arte o professione, che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio dello Stato e che hanno intrapreso l'attività di impresa, di arte o professione, in data successiva al 30 novembre 2019
  • esercenti le attività economiche sospese ai sensi dell'art. 1 del D.P.C.M. 3 novembre 2020, aventi domicilio fiscale, sede legale o sede operativa in qualsiasi area del territorio nazionale
  • esercenti le attività dei servizi di ristorazione che hanno domicilio fiscale, sede legale o sede operativa nelle aree del territorio nazionale caratterizzate da uno scenario di elevata o massima gravità e da un livello di rischio alto come individuate alla data del 26 novembre 2020 con le ordinanze del Ministro della salute
  • che operano nei settori economici individuati nell'allegato 2 al D.L. n. 149/2020 ovvero esercitano l'attività alberghiera, l'attività di agenzia di viaggio o di tour operator, e che hanno domicilio fiscale, sede legale o sede operativa nelle aree del territorio nazionale caratterizzate da uno scenario di massima gravità e da un livello di rischio alto come individuate alla data del 26 novembre 2020 con le ordinanze del Ministro della salute

I versamenti sospesi possono essere effettuati:

  • in un'unica soluzione entro il 16 marzo 2021
  • mediante rateizzazione, fino a un massimo di 4 rate mensili di pari importo, con il versamento della prima rata entro il 16 marzo 2021



Fonte: F.N.A.A.R.C. - Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio

Annunci e offerte di lavoro per agenti e rappresentanti

Su TrovoAgente.it troverai tantissime offerte di lavoro in Italia o all'Estero per agenti di commercio e venditori. Puoi liberamente consultare migliaia di annunci di lavoro, inoltre con una semplice registrazione gratuita potrai ricevere sempre tutte le nuove offerte di lavoro direttamente nella tua casella di posta elettronica.

oppure consulta direttamente gli ultimi annunci

Area Azienda




Inserisci Annuncio

Come funziona

Quanto Costa

Pagamento

Pagamento (Ris.)

Pannello Azienda

Contattaci

I nostri Partner


Jobsora Trova un lavoro oggi! Jooble Lavoro in Italia Agenti di Commercio Agenti di Commercio Agenti di Commercio Formazione Agenti di Commercio Agenti di Commercio

Siamo sui Social


Facebook
Twitter
Linkedin