Incentivi auto elettriche 2024: il nuovo Piano svelato a febbraio

Aggiornamento 04/01/2024

  • Ricerca Agenti nel settore Termoidraulico

    Ricerca Agenti nel se

    ttore Termoidraulico

  • Ricerca Agenti nei settori Pubblicità - Marketing

    Ricerca Agenti nei se

    ttori Pubblicità - M

    arketing

  • Ricerca Agenti nei settori Hardware, Software, Informatica e Sicurezza

    Ricerca Agenti nei se

    ttori Hardware, Softw

    are, Informatica e Si

    curezza...

  • Ricerca Capoarea per la Regione Sicilia nei settori Edilizia - Ferramenta - Termoidraulica

    Ricerca Capoarea per

    la Regione Sicilia ne

    i settori Edilizia -

    Ferramenta - Termoidr...

  • Ricerca Agenti nei settori Edilizia, Ferramenta e Termoidraulica

    Ricerca Agenti nei se

    ttori Edilizia, Ferra

    menta e Termoidraulic

    a...

  • Ricerca Agenti nei settori Edilizia, Ferramenta e Termoidraulica

    Ricerca Agenti nei se

    ttori Edilizia, Ferra

    menta e Termoidraulic

    a...

  • Ricerca Agenti nei settori Arredamento e Home Decor

    Ricerca Agenti nei se

    ttori Arredamento e H

    ome Decor

  • Ricerca Agenti nel settore Edilizia

    Ricerca Agenti nel se

    ttore Edilizia

  • Ricerca Agenti nei settori Apparecchiature Mediche, Sanitario e Forniture Ospedaliere

    Ricerca Agenti nei se

    ttori Apparecchiature

    Mediche, Sanitario e

    Forniture Ospedalier...

  • Ricerca Agenti nel settore Serramenti

    Ricerca Agenti nel se

    ttore Serramenti

  • Ricerca Agenti di Commercio, Venditori, Rappresentanti

    Ricerca Agenti di Com

    mercio, Venditori, Ra

    ppresentanti

Ultimi Annunci delle Aziende su TrovoAgente.it

Il I° febbraio tavolo Automotive per annunciare il nuovo Piano eco-incentivi: maxi-sconto per auto elettriche legato al requisito ISEE

Agenti di commercio e incentivi Auto nel 2024
Bisogna aspettare almeno il 1° febbraio per capire come saranno modulati gli incentivi auto 2024: è la data del prossimo vertice del tavolo Automotive indetto dal MIMIT con i rappresentanti delle imprese di settore e delle organizzazioni della filiera. Nel corso dell’incontro sarà illustrato il nuovo Piano per gli eco-incentivi statali.

L’idea, in base alle anticipazioni, è che gli incentivi vengano calibrati anche in base al reddito, con un 25% in più di beneficio sull’acquisto dell’auto destinato a chi ha un ISEE sotto i 30mila euro.

Il nuovo piano di incentivi auto

I pilastri del nuovo piano: svecchiamento del parco auto, sostegno ai redditi più bassi, rilancio della produzione di veicoli in Italia. Sono anche previsti il raddoppio degli incentivi per Taxi e NCC e l’avvio in forma sperimentale della formula del leasing sociale. A disposizione ci sono al momento 570 milioni di euro, di cui:

- 205 milioni per i veicoli meno inquinanti (auto elettriche, con emissioni di CO2 di 0-20 g/km),
- 245 milioni per la seconda fascia (ibride plug-in, tra 21 e 60 g/km di CO2),
- 120 milioni per la terza fascia (veicoli termici con emissioni da 61 a 135 g/km di CO2).

Non è chiaro se il nuovo piano preveda un incremento della somma totale come era stato anticipato.

Per il momento, sul portale di Governo dedicato all’Ecobonus auto è tutto fermo: non risultano sbloccate le risorse stanziate per quest’anno, probabilmente in attesa del decreto annunciato dal Ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso.

Le anticipazioni sui nuovi incentivi

Gli eco-incentivi (contributi statali) si sostanziano in uno sconto sull’acquisto dell’auto praticato dal concessionario, e che può aumentare in caso di contestuale rottamazione della vecchia vettura.

A regole invariate, si va da un bonus di 5mila euro con rottamazione per l’acquisto di un’auto elettrica a 2mila euro per un motore endotermico fra 61 e 135 g/km.

Le anticipazioni sul nuovo piano indicano un incremento dell’incentivo, più vantaggioso per chi ha un ISEE sotto i 30mila euro.

- Si parla di 6mila euro di bonus per l’acquisto di un’auto elettrica senza rottamazione, che sale a 7mila 500 euro in presenza di un ISEE sotto i 30mila euro.

- Sempre con riferimento a una vettura full electric, con la rottamazione di un’auto Euro 2 il bonus sull’acquisto salirebbe a 11mila euro, e a 13mila 750 con ISEE fino a 30mila euro.

- Per un’auto ibrida, si va da 4mila euro senza rottamazione (5mila sotto i 30mila euro), agli 8mila con rottamaizone di un veicolo Euro 2 (10mila sotto i 30mila euro).

- Per i motori endotermici a basse emissioni resta sempre necessaria la rottamazione, l’incentivo va da 1500 a 3mila euro a seconda delle emissioni della vecchia vettura, e non ci sono ulteriori agevolazioni legate al reddito.

Questo in sintesi il prospetto di come potrebbero essere i nuovi incentivi.

ISEE sopra i 30mila euro

- auto elettrica: 6mila euro senza rottamazione, 9mila euro con rottamazione di un’auto Euro 4, 10mila euro con rottamazione di un’auto Euro 3, 11mila euro con rottamazione di un’auto da Euro 0 a Euro 2;

- ibride/plug in: 4mila euro senza rottamazione, 5mila 500 euro con rottamazione Euro 4, 6mila euro con rottamazione di una vecchia Euro 3, e 8mila euro se la vecchia auto è fino a Euro 2.

ISEE fino a 30mila euro

- auto elettrica: 7mila 500 euro senza rottamazione, 11mila 250 con rottamazione Euro 4, 12mila 500 Euro 3, 13mila 750 con rottamazione fino a Euro 2;

- ibride/plug in: 5mila euro senza rottamazione, 6mila 875 con rottamazione Euro 4, 7mila 500 con rottamazione Euro 3, 10mila con rottamazione Euro 2.

Incentivo indipendente dall’ISEE

- Emissioni 61-135 g/km: 1500 euro con rottamazione Euro 4, 2mila euro con rottamazione Euro 3, 3mila euro fino a Euro 2.

Il tavolo Stellantis

Proseguono infine i lavori del tavolo Stellantis, fra lunedì 22 e mercoledì 24 gennaio sono calendarizzate le riunioni dei gruppi di lavoro dedicati al mercato, alla competitività, alla componentistica, al lavoro e alla ricerca e sviluppo, mentre in febbraio sono programmate ulteriori due convocazioni per ogni singolo gruppo di lavoro, per un totale di 15 incontri nel periodo.

Fonte: PMI.it


Potrebbe interessarti anche: Agenti di commercio e Rc auto: rincari per oltre 765mila automobilisti



Annunci e offerte di lavoro per agenti e rappresentanti

Su TrovoAgente.it troverai tantissime offerte di lavoro in Italia o all'Estero per agenti di commercio e venditori. Puoi liberamente consultare migliaia di annunci di lavoro, inoltre con una semplice registrazione gratuita potrai ricevere sempre tutte le nuove offerte di lavoro direttamente nella tua casella di posta elettronica.

oppure consulta direttamente gli ultimi annunci

Area Azienda

Inserisci Annuncio

Come funziona

Quanto Costa

Chiedi Preventivo


Pagamento

Pagamento (Ris.)

Pannello Azienda

Contattaci

Valuta il servizio

Partner
Jobsora Trova un lavoro oggi! Jooble Lavoro in Italia Agenti di Commercio Agenti di Commercio Agenti di Commercio Formazione Agenti di Commercio Agenti di Commercio